Unghia incarnita, sfaldata e onicomicosi: come curare e riconoscere le malattie delle unghie

Tutti noi conosciamo l’importanza di avere unghie sane soprattutto come strumento di bellezza e femminilità. Tuttavia le unghie possono essere colpite da diverse malattie e la loro condizione può essere un indice importante per il nostro stato di salute.

Principali malattie delle unghie

Generalmente le malattie delle unghie sono piuttosto facili da trattare anche se non vanno sottovalutate. E’ importante quindi imparare a riconoscere rapidamente quando c’è qualcosa che non va nelle nostre unghie ed iniziare una cura.
Le principali malattie che possono colpire le nostre unghie sono tre:

  1. l’unghia incarnita;
  2. l’onicomicosi;
  3. l’unghia sfaldata.

Unghia incarnita

Unghia IncarnitaL’unghia incarnita è una malattia piuttosto diffusa caratterizzata da un piegamento degli angoli dell’unghia che affondano nella pelle, questo può provocare dolore o addirittura un’infezione. Ciò può essere determinato da calzature inadatte, da un urto (infatti molti sportivi ne soffrono) o può sorgere tagliando male le unghie.
In commercio esistono molti prodotti per prevenire questo problema: dai liquidi per ammorbidire le unghie (acquista qui) ai set per una pedicure professionale.

Manicure Professionale, Set Manicure, Pedicure Manicure Set, Tagliaunghie Set Professionale, Kit Cura Unghie Donna Manicure e Pedicure Attrezzi Kit Professionale, 18 Pezzi con Box
419 Recensioni
Manicure Professionale, Set Manicure, Pedicure Manicure Set, Tagliaunghie Set Professionale, Kit Cura Unghie Donna Manicure e Pedicure Attrezzi Kit Professionale, 18 Pezzi con Box
  • Materiale Durevole: Nuonove Tagliaunghie...
  • Conveniente: Manicure e Pedicure Kit con...
  • Multifunzionale: La funzione della...
  • Imballaggio Esclusivo: Custodia in pelle...

Questa malattia può diventare particolarmente fastidiosa, e se si sviluppa un’infezione è necessario il ricorso all’uso di antibiotici.
Un rimedio naturale è invece rappresentato dal contatto diretto dell’unghia con uno spicchio d’aglio o del succo di cipolla. Entrambi questi alimenti hanno infatti delle proprietà antiinfiammatorie formidabili.

Ti potrebbe interessare anche?  Bolle d'aria nello smalto? I migliori consigli per eliminarle!

Onicomicosi

OnicomicosiL’onicomicosi è comunemente conosciuta come fungo, indica cioè l’infezione dell’unghia da parte di funghi microscopici. In questo caso l’unghia si presenta talvolta sollevata, fragile, con una patina grigia e con un rigonfiamento della cute intorno. Una visita medica stabilirà qual’è l’origine dell’infezione e verrà prescritto un antimicotico.
Per un primo tentativo di risoluzione del problema è possibile affidarsi ai numerosi trattamenti per micosi all’unghia in commercio.
Un’alternativa casareccia è rappresentata dal succo di limone, che ha notevoli proprietà antimicotiche.

Eccellente Trattamento Anti Fungus Nail Fungal Nail Destroyer | Adatto Per Le Unghie Delle Mani E Dei Piedi | Contiene Olio Di Argan E Tea Tree Oil | 30ml | Lima Unghie E Spazzolino Gratis.
3.238 Recensioni
Eccellente Trattamento Anti Fungus Nail Fungal Nail Destroyer | Adatto Per Le Unghie Delle Mani E Dei Piedi | Contiene Olio Di Argan E Tea Tree Oil | 30ml | Lima Unghie E Spazzolino Gratis.
  • ✅FUNGAL DESTROYER UNAIL DESTROYER...
  • ✅ SOLUZIONE NATURALE PER LA CURA DELLE...
  • ✅PULISCE E SBIANCA LE UNGHIE: Lo...
  • ✅CAMBIA IL MICROAMBIENTE DELL'UNGHIA:...

Unghia sfaldata

Unghie SfaldateTalvolta le unghie possono avere la tendenza a sfaldarsi. Questo sintomo potrebbe indicare un problema di salute un po’ più grave. L’unghia sfaldata è infatti legata a diversi disturbi come stress, ansia o problemi alla tiroide. Il consiglio è quello di rivolgersi ad un medico che stabilirà la causa del problema e si potrà iniziare una cura.
Altre volte questo problema viene invece causato da una cattiva qualità dello smalto utilizzato o comunque dal contatto con sostanze chimiche dannose. La prima via da seguire, in questo caso, è cercare di rinforzare le unghie grazie a specifici smalti (acquista qui) disponibili in commercio.

Un altro indice di salute importante per le tue unghie è il loro colore: dei puntini bianchi sulla loro superficie possono indicare delle piccole micosi, un colore nero può indicare ematomi o infezioni, un colore verdastro può indicare un’infezione ai tessuti circostanti l’unghia, infine un colore giallo può essere legato a tabacco, micosi o anche ad una cattiva qualità dello smalto utilizzato.

Ti potrebbe interessare anche?  Onicofagia: perché ci si mangia le unghie e come smettere

Come prevenire le principali malattie delle unghie

Esistono alcune regole semplici ma importanti che possono prevenire la comparsa di malattie alle unghie:

  1. prima di tutto evita di mangiarle;
  2. evita traumi importanti come graffi e urti forti;
  3. utilizza smalti e colorazioni di qualità;
  4. tagliale regolarmente e nel caso delle unghie dei piedi, utilizza scarpe comode.

Come hai potuto vedere sono numerose le cause che possono essere alla base di problemi alle unghie, bisogna quindi imparare a riconoscere il sintomo e attivarsi per iniziare un cura, così potrai tornare a sfoggiare delle belle, sane e forti unghie!